Biografia

me2

Roberta Guarna nasce a Firenze. Il padre lavorava nel settore dell’alta moda come Costumista, Stilista e Modellista, la madre, nel tempo libero, amava dipingere e realizzare paesaggi campestri su tela. Fin dall’infanzia, Roberta ha studiato ed è stata educata nei migliori Istituti di istruzione femminili di Firenze. Uno di questi é stato Villa la Quiete delle Montalve, antico edificio della famiglia  De’ Medici. E’ stata educata con il massimo rigore alle arti e ad altre discipline alle quali si è sempre dedicata con passione e dedizione. In seguito, ha ricoperto incarichi di rilievo per più di 20 anni all’Università di Bari e Firenze. Negli anni ha  frequentato numerosi laboratori artistici e creativi al fine di apprendere le più svariate tecniche finché determinante è stato il Laboratorio di “Arte e Identità” condotto e curato dall’Artista internazionale Agnese Purgatorio con la quale ha appreso anche la tecnica del Collage artistico. Il lavoro di Roberta non vuole essere mai astratto e senza un significato. Spesso autobiografico, é rivolto a quella parte della società emarginata, invisibile e fragile. Tra i temi trattati, i principali sono: Memoria, intesa come ricordo, Ingiustizia, Libertà, Società, Cambiamento e, in special modo, la Donna impegnata a perseguire il riconoscimento del proprio valore contro molteplici difficoltà e pregiudizi. Si esprime in particolare attraverso Collages analogici integrandoli con le più svariate tecniche artistiche.Vive in Italia.

 

Mostre, Selezioni, Manifestazioni  nazionali e internazionali

2018

–       VINCITRICE ARTNESS CONTEMPORARY  COVER CONTEST – ottobre 2018

– ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE COLLETTIVA  “MULAFEST”, IFEMA, FERIA DI MADRID ORGANIZZATO DALLA COMUNITÀ MUJERES QUE CORTAN Y PEGAN DI MADRID, 22-24 giugno 2018

– SELEZIONE INTRNZIONALE MUJERES QUE CORTAN Y PEGAN “DIA INTERNACIONAL DE LA MUJER”, 8 Marzo 2018

– PARTECIPAZIONE CEREBRALE – MUSMA, MUSEO DELLA SCULTURA CONTEMPORANEA – MATERA, 10 Febbraio 2018

– GODART LAB – PROJECT  “MY PLACE-MY ART”, 2018

 

©2018 Roberta Guarna.All rights reserved

 

WordPress.com.